Italian

Compiti del Consiglio

Il Consiglio Comunale, costituito in conformità alla legge (D.Lgs. n 267/2000), è l’organo di indirizzo e di controllo politico-amministrativo dotato di autonomia organizzativa e funzionale e rappresenta l’intera comunità.

Il numero dei Consiglieri Comunali eletti a far parte del Consiglio in ogni Comune è subordinato agli abitanti dello stesso Ente. I Consiglieri Comunale entrano in carica all’atto della proclamazione e durano in carica sino all’elezione dei nuovi che avviene, come previsto dalla legge, ogni 5 anni, salvo surroghe durante il quinquennio.

Il Consiglio formula gli indirizzi di carattere generale, idonei a consentire l’efficace svolgimento della funzione di coordinamento dei servizi, esercita l’autonomia finanziaria e la potestà regolamentare nell’ambito delle leggi e del coordinamento della finanza pubblica.

Le deliberazioni sono gli atti con il quale il Consiglio Comunale esercita la propria autorità.